Performance del traffico passeggeri nei singoli scali

Malpensa

Nel corso del 2013, in linea con gli effetti della crisi economica globale sul settore del trasporto aereo internazionale, il traffico sulle rotte intercontinentali servite a Milano Malpensa si è attestato a circa 4,8 milioni di passeggeri (-2,8% rispetto al 2012).

Malpensa – Numero di passeggeri in arrivo e partenza nel 2013

 Voli nazionaliVoli internazionaliTotale
Passeggeri in arrivo 1.507.669 7.413.892 8.921.651
Passeggeri in partenza 1.496.032 7.363.461 8.859.493
Totale passeggeri 3.003.701 14.777.443 17.781.144

Fonte: SEA

Malpensa – Numero di passeggeri per origine e destinazione, trasferimenti e transiti nel 2013

 Origine e destinazioneTransiti direttiTotale
Nazionali 3.003.701   3.003.701
Internazionali 10.000.961   10.000.961
Intercontinentale 4.776.482   4.776.482
Totale 17.781.144 159.395 17.940.539

Fonte: SEA

Su tale risultato hanno influito prevalentemente le riduzioni di traffico sulle direttrici verso l’Estremo Oriente (-18,3%), il Centro e Sud America (-14,5%,) e l’Africa (-7,6%). 

Malpensa 1 – Destinazioni del traffico passeggeri 2013

Area geografica%
Europa 60,8
Medio Oriente 14,9
Estremo Oriente 6,3
Nord America 5,5
Centro e Sud America 3
Africa 9

Fonte: SEA

Il Medio Oriente ha invece riportato andamenti positivi (+11,0%) grazie alle buone performance di Emirates (+23,7%), Turkish (+21,5%) ed Ethiad (+8,7%). 

Malpensa – Numero di movimenti diurni e notturni* (in arrivo e in partenza) nel 2013

MovimentiPasseggeriCargoGeneraleVoli di StatoTotale
Arrivo Diurni 71.308 2.856 1.863 1 76.028
Partenza Diurni 74.902 2.785 1.981 1 79.669
Arrivo Notturni 5.256 929 125 - 6.310
Partenza Notturni 1.654 1.010 74 - 2.738582
Totale 153.120 7.580 4.043 2 164.745

*Per movimenti notturni si intendono quelli effettuati dalle 22 alle 6.

Fonte: SEA

Linate

L’andamento del traffico sull’aeroporto di Linate continua ad essere condizionato da molteplici fattori. Il primo fra questi è la crisi economica internazionale, che ha influito in modo particolare sul traffico di tipo business che caratterizza lo scalo. Nell’ultimo triennio inoltre Linate ha risentito della concorrenza che dal 2009 l’Alta Velocità ferroviaria ha avviato sulla tratta Milano – Roma, nonché dell’integrazione dei network di Alitalia ed AirOne. 

Linate – Numero di passeggeri in arrivo e partenza nel 2013

 Voli nazionaliVoli internazionaliTotale
Passeggeri in arrivo 2.600.568 1.908.962 4.508.630
Passeggeri in partenza 2.557.936 1.917.128 4.475.064
Totale passeggeri 5.158.504 3.825.190 8.983.694

Fonte: SEA

L’andamento negativo registrato a Linate nel 2013 è stato influenzato dal traffico verso destinazioni quali Madrid, Napoli, Londra Gatwick, Bari e Parigi Charles de Gaulles, dalla chiusura del vettore di Wind Jet e dal trasferimento di Air Baltic a Malpensa.

Il 2013 è stato caratterizzato dalla liberalizzazione della rotta Milano Linate - Roma Fiumicino che dal 25 marzo 2013 ha visto l’inizio dell’operatività del vettore easyJet con 5 collegamenti giornalieri.

Linate – Numero di passeggeri per origine e destinazione, trasferimenti e transiti nel 2013

 Origine e destinazioneTransiti direttiTotale
Nazionali 5.158.504   5.158.504
Internazionali 3.825.190   3.825.190
Totale 8.983.694 2.114 8.985.808

Fonte: SEA

Linate – Numero di movimenti diurni e notturni* (in arrivo e in partenza) nel 2013

MovimentiPasseggeriCargoGeneraleVoli di StatoTotale
Arrivo Diurni 43.891 219 10.841 1 54.952
Partenza Diurni 44.898 265 10.954 2 56.119
Arrivo Notturni 1.161 292 217 - 1.670
Partenza Notturni 154 248 178 - 580
Totale 90.104 1.024 22.190 3 113.321

*Per movimenti notturni si intendono quelli effettuati dalle 22 alle 6

Fonte: SEA